Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------




CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

domenica 16 dicembre 2012

Serata su PEDEMONTANA E RISCHIO DIOSSINA


Buona riuscita dell'incontro pubblico organizzato da INSIEME IN RETE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE su PEDEMONTANA E RISCHIO DIOSSINA del 14/12/012, all'InfoPoint del Centro Parco Bosco delle Querce.
Nonostante la nevicata in corso, un centinaio di persone hanno partecipato all'evento. Una partecipazione attiva, con molte domande e richieste di chiarimenti rivolte agli ospiti "di spessore" della serata che erano il regista della RSI MARCO TAGLIABUE, EDOARDO BAI medico dell'ISDE e del comitato scientifico di Legambiente, PAOLO CROSIGNANI medico del' Registro tumori e epidemiologia ambientale, PAOLO RABITTI, ingegnere e consulente tecnico delle Procure in molti processi nonchè autore del libro "Diossina, la verità nascosta".
Presenti in sala anche molti Consiglieri Comunali di Seveso (PD), Desio (Sinistra per Desio e Mov. 5 Stelle), Bovisio Masciago (SEL), il Presidente del Consiglio Comunale di Cesano Maderno, un Consigliere Provinciale PD, oltrechè aderenti a gruppi e comitati.

Marco Tagliabue (Regista RSI) risponde alle domande di Gemma Beretta (Legambiente Seveso aderente a Insieme in Rete)
Paolo Conte (portavoce di INSIEME IN RETE) relaziona sul lavoro del Coordinamento ambientalista
Alberto Colombo (Sinistra e Ambiente di Meda aderente a Insieme in Rete) interloquisce con Edoardo Bai medico ISDE
Paolo Rabitti, ingegnere e consulente tecnico, illustra i problemi relativi alla contaminazione da Diossina
Paolo Crosignani, medico, illustra i dati epidemologici
A fine serata, fuori con la neve a far da padrona.
Vi proponiamo per finire, un documento elaborato da Edoardo Bai che raccoglie e sintetizza i punti salienti della criticità DIOSSINA e che fornisce in anteprima i risultati delle analisi di laboratorio sulle uova con le relative concentrazioni di TCDD (la DIOSSINA dell'ICMESA) di cui si parla nel documentario di Tagliabue.
Analisi svolte in un laboratorio Svizzero CERTIFICATO.












2 commenti:

  1. Pedemontana non rinuncia? Ad ucciderci? Siamo seri...

    RispondiElimina
  2. Caro anonimo, i dati della contaminazione da TCDD (Diossina) parlano chiaro e i rilevamenti li ha fatti la stessa Soc. Pedemontana nel 2008 in contradditorio e con certificazione ARPA. Ora si disconoscono ? Scavare per costruire l'autostrada e le opere di viabilità complementare nelle ex zone A, B e anche R mette a rischio ESPOSIZIONE da TCDD i lavoratori e la cittadinanza.Vogliamo continuare a minimizzare secondo l'italica abitudine ? Il tutto per un'autostrada INUTILE. Insieme in Rete continuerà la sua battaglia per il rispetto dell'ambiente, della salute dei cittadini e per la TRASPARENZA, cosa su cui in molti soggetti istituzionali sono stati sinora latitanti.

    RispondiElimina