Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------

CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

venerdì 13 maggio 2016

PARCO REGIONALE GROANE-BRUGHIERA: PUBBLICI I DOCUMENTI D'AVVIO DELL'ITER MA MEDA ....... DOV'ERA ?


Sono stati pubblicati in questi giorni sull'albo pretorio del Parco Regionale delle Groane i documenti relativi all'incontro/convegno tenutosi il 15 aprile 2016 a Solaro sul futuro dei parchi lombardi.

Nella giornata dei lavori, si è tenuta anche l 'Assemblea Programmatica ufficiale con l'approvazione del documento programmatico (sotto) per l'ampliamento del Parco Groane con parte della Brughiera.
Presenti 24 comuni, 2 provincie (CO e MB), la Città metropolitana, il Parco Groane e il PLIS Brughiera.
L'amministrazione di MEDA, pur avendo deliberato in CC il 12-2-015, l'adesione al Parco Regionale delle Groane ampliato alla Brughiera, inspiegabilmente, non era presente al momento della sigla dell’accordo programmatico come si evince dall'elenco dei presenti e dei votanti (vedi sotto).
Decisamente una caduta di stile che denota poca attenzione e sensibilità rispetto all'importante appuntamento.

Sono dunque 13 i Comuni su cui si amplierà la tutela di Parco Regionale: Cabiate, Carugo, Cantù, Carimate, Cermenate, Cucciago, Figino Serenza, Fino Mornasco, Grandate, Lentate sul Seveso, Mariano Comense, Meda, Vertemate con Minoprio.
Questo passaggio sancisce l'avvio definitivo in Regione Lombardia della costituzione del GRANDE PARCO REGIONALE GROANE-BRUGHIERA di 7.800 ha.
Sarà il parco più esteso del nord Milano!

Certo, all'appello mancano ancora alcuni tra i Comuni firmatari della proposta di Parco Regionale della Brughiera del 1996 (Alzate Brianza, Capiago – Intimiano, Casnate con Bernate, Senna Comasco, Orsenigo, Montorfano, Como, Lipomo, Tavernerio) così come si sono sfilati i due Comuni di Brenna e Novedrate pur essendo essi componenti del consorzio del PLIS della Brughiera.
Si tratta di Comuni con aree naturalistiche di pregio su cui il Comitato per il Parco Regionale della Brughiera (di cui Sinistra e Ambiente è componente attiva) continuerà l'interlocuzione per portarle dentro il perimetro della tutela Regionale anche con un aggregazione successiva così come  si continuerà ad agire ed operare affinchè si arrivi all'atto conclusivo di costituzione in Consiglio Regionale.

Nessun commento:

Posta un commento