Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------

CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

venerdì 10 luglio 2015

MEDA: RICHIESTA DI CONSIGLIO COMUNALE SULL'OPERATO DEL PRESIDENTE MOLTENI (NCD)

Dopo le note vicende delle forzature attuate dal Presidente del Consiglio Bruno Molteni (NCD) che hanno blindato e svuotato il ruolo delle Commissioni Consiliari, relegandole oltretutto in una situazione di stallo vista la decadenza dei Presidenti e Vice, alcuni Consiglieri Comunali hanno protocollato il 7-07-015 una richiesta (ai sensi dell'art. 21 del Regolamento per il funzionamento del Consiglio) di convocazione di un CC ove sia messo all'ODG la"Valutazione dei comportamenti del Presidente del Consiglio Comunale di Meda, sig. Bruno Molteni, ai fini della funzionalità ed efficacia dei lavori consiliari e delle commissioni".
Nel documento si chiede la "votazione  sulla nostra valutazione negativa che censuri l’operato del Presidente, Sig. Bruno Molteni e promuova decisioni che favoriscano la ripresa della piena funzionalità ed efficacia dei lavori consiliari e delle commissioni".

La richiesta è firmata dai Consiglieri Luca Santambrogio e Mirco Busnelli della Lega Nord, da Vilma Galimberti della Lista Con Buraschi per Meda, da Vermondo Busnelli di Meda per Tutti e da Alberto Colombo di Sinistra e Ambiente.

Il rappresentante di Sinistra e Ambiente ha condiviso e promosso con gli altri la richiesta, indipendentemente dai posizionamenti politici di cosidetta "maggioramza" o "minoramza", ma a pura tutela delle attribuzioni e del lavoro consiliare e ritenendo che Molteni abbia snaturato il suo ruolo di Presidente garante del Consiglio Comunale e dell'attività dei Consiglieri con un atteggiamento sicuramente sconveniente e inopportuno rispetto alla figura di Presidente del Consiglio, di vero e proprio "supporter politico" dell'esecutivo di Caimi.

C'è quindi un giudizio fortemente negativo di Sinistra e Ambiente sul suo agire nonchè il venir meno della fiducia rispetto a lui in quanto figura istituzionale visto e considerato che ha agito come il soggetto politico che risolve i problemi a Caimi nonchè come suo alleato più fedele e fidato.

Qui, l'altro dato politico negativo da registrare è che, da tempo, l'esecutivo e i Cons. Comunali del Pd considerano e preferiscono evidentemente Molteni e l'NCD come nuovo componente di maggioranza. 

Nessun commento:

Posta un commento