Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------

CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

giovedì 16 luglio 2015

10 LUGLIO: L'ICMESA, LA DIOSSINA E LA PEDEMONTANA

Un momento della conferenza stampa del 10-07-015
Il 10 luglio 2015 in occasione dei 39 anni dal disastro ICMESA, il coordinamento ambientalista INSIEME IN RETE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE ha attivato una serie di iniziative affinchè la MEMORIA sia anche un'occasione utile per informare sull'AUTOSTRADA PEDEMONTANA e sul connesso RISCHIO DIOSSINA.
S'è cominciato con la conferenza stampa di Insieme in Rete con il Sindaco di Seveso Butti cui erano presenti anche Sindaci e Assessori di Desio, Bovisio Masciago, Barlassina, Lentate sul Seveso e Seveso.
Conferenza stampa che non è stata un puro momento rituale ma ha di nuovo comunicato le preoccupazioni e le critiche degli ambientalisti all'inutile autostrada. S'è poi proseguito con una visita guidata alla mostra del "Ponte della Memoria" nel Bosco delle Querce con a seguire l'illustrazione della mostra di Insieme in Rete sulla Pedemontana e il rischio DIOSSINA collocata presso la Petitosa di Seveso. Finale con il concerto de "Il Tango della Memoria" a cura di Musicamorfosi.

In conferenza stampa il Sindaco di Seveso Butti ha comunicato la ricezione della revisione del Piano di Caratterizzazione dei suoli delle aree (ex zone A, B, R) interferite dall'autostrada.
Insieme in Rete lo analizzerà in modo puntuale e dettagliato quanto prima.

Sotto, il testo del comunicato di Insieme in Rete distribuito alla stampa.


Uno degli articoli sulla stampa


Su MBNews:
http://www.mbnews.it/2015/07/seveso-ricorda-il-10-luglio-1976-fotogallery/

Nessun commento:

Posta un commento