Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------




CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

martedì 23 novembre 2010

Proposta d'iniziativa Consiliare del PD in Prov. di MB per il PARCO REGIONALE della BRUGHIERA


I rappresentanti del Comitato per il Parco Regionale della Brughiera si sono incontrati più volte con i Consiglieri della Prov. di MB del PD. Su loro segnalazione sono anche stati invitati ad un'audizione presso la Commissione Ambiente della Prov. di MB.
Dopo questi passaggi, dopo uno scambio di documentazione sull'argomento, il PD ha presentato una PROPOSTA di DELIBERA di INIZIATIVA CONSILIARE ove si chiede che la Prov. di MB si esprima favorevolmente per l'istituzione del PARCO REGIONALE DELLA BRUGHIERA.
A seguire,il comunicato del PD che illustra quest'iniziativa senz'altro positiva per il COMITATO e per l'AMBIENTE.


Comunicato stampa.

Parchi: PD in provincia di Monza chiede che quello della Brughiera Briantea diventi regionale

Monza, 19 novembre 2010
Una proposta di delibera di iniziativa consiliare per “promuovere” il parco di interesse locale della Brughiera Briantea a parco regionale, è stata presentata dal PD in Consiglio provinciale di Monza.
Il parco si estende sul territorio di 10 comuni, di cui 2 nella provincia di Monza (Lentate sul Seveso e Meda) e 8 in quella di Como. E’ dal 1994 che si discute della trasformazione da parco locale a regionale anche su pressione delle associazioni ambientaliste che, forti di una recente petizione sostenuta da 4 mila firme, hanno rilanciato la richiesta alle province interessate e alla Regione. Il comune di Meda nel 2009 si è espresso formalmente a favore della trasformazione.

Elio Ghioni (PD Prov di MB)
A illustrare la proposta in Consiglio, sostenuta anche da IDV e dalla Lista Civica, è stato il consigliere del PD Elio Ghioni: “Già nel 1997 Regione Lombardia si era detta disponibile all’istituzione del parco regionale tanto che ne aveva già predisposto i nuovi confini. Da allora però non se ne è fatto più niente. Con la nostra iniziativa, che rilancia la richiesta delle associazioni ambientaliste, dei cittadini e dei comuni che con atti formali si sono detti favorevoli, chiediamo che la Provincia di Monza faccia la sua parte per accelerare l’iter e che si attivi per sensibilizzare adeguatamente la Provincia di Como e Regione Lombardia”.



Il Lago Azzurro nel Parco della Brughiera (Comune di Lentate sul Seveso)
Ecco il testo della Delibera di Consiglio depositata nell'assise della Prov. di MB dal PD.
Informeremo i nostri lettori sull'esito della delibera appena la stessa verrà messa in discussione e votata.

Prot. n.

PROVINCIA DI MONZA E DELLA BRIANZA
CONSIGLIO PROVINCIALE

Oggetto: Trasformazione del Parco Brughiera Briantea 
in Parco Regionale.


Deliberazione del Consiglio Provinciale


IL CONSIGLIO PROVINCIALE

Visti:
  • l’articolo 42 del D.Lgs. 18/8/2000 n. 267;
  • la legge istitutiva della Provincia di Monza e della Brianza dell’11.06.2004 n. 146;
  • l’articolo 19, comma 1, lett. e) e comma 2 del D.Lgs. 18/8/2000 n. 267;
  • l’articolo 20 del D.Lgs. 18/8/2000 n. 267;
Richiamate:
  • la delibera n. 4 del 24.02.2009 dell’Assemblea del Consorzio del Parco Brughiera Briantea con la quale si invitano i Comuni consorziati:
  1. di Lentate sul Seveso;
  2. di Mariano Comense;
  3. di Cabiate;
  4. di Meda;
  5. di Brenna;
  6. di Carimate;
  7. di Carugo;
  8. di Cermenate;
  9. di Figino Serenza;
  10. di Novedrate;
a voler esprimere la propria posizione in merito all’istituzione di un Parco regionale che comprenda il territorio attualmente incluso nel Parco di Interesse Sovracumunale della Brughiera Briantea;
  • la delibera n. 48 del 22.12.2009 del Comune di Meda, compreso nel territorio della Provincia di Monza e della Brianza, con la quale si esprime parere favorevole per la trasformazione del Parco Brughiera Briantea in Parco regionale;
Considerato che:
  • la Provincia di Monza e Brianza intende attivare strategie che consentano di salvaguardare maggiormente le aree verdi del proprio territorio;
  • il presente argomento è stato trattato in Commissione Consiliare “Energia, Ambiente, Ecologia, Agenda 21, Agricoltura e Fauna” del 19.10.2010;
Ritenuto:  
  1. di manifestare intenzione favorevole all’istituzione del Parco Regionale che comprenda il territorio della Provincia di Monza e della Brianza attualmente incluso nel PLIS della Brughiera Briantea;
  2. di esprimere la volontà di attivare le necessarie procedure per trasformare il PLIS in Parco regionale.
Dato atto che sul presente provvedimento si prescinde dall’acquisizione dei pareri di cui all’art. 49, comma 1, del D.Lgs. 18/8/2000 n. 267, in quanto trattasi di mero atto di indirizzo;
D E L I B E R A

  1. di manifestare intenzione favorevole all’istituzione del Parco Regionale che, oltre ai Comuni rientranti nella Provincia di Como, comprenda il territorio della Provincia di Monza e della Brianza attualmente incluso nel PLIS della Brughiera Briantea;
  2. di esprimere la volontà di attivare le necessarie procedure presso le varie sedi istituzionali (Regione, Provincia di Como, Comuni interessati, ecc…) affinché si dia corso alle procedure necessarie per la trasformazione del PLIS Parco della Brughiera Briantea in Parco Regionale

Nessun commento:

Posta un commento