Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------




CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

domenica 21 novembre 2010

Infrastrutture: plasmiamo il consenso sin dalle scuole

Autostrada PEDEMONTANA: 
l'opinione pubblica VA PLASMATA 
a misura di REGIME sin dalle scuole !

Da un aderente ad INSIEME in RETE riceviamo questa segnalazione con commento che CONDIVIDIAMO in toto.
L'operazione "educativa" di Soc. Pedemontana + CARIPLO è il classico esempio dell'uso da parte dei POTERI FORTI, POLITICI, ECONOMICI e FINANZIARI della denigrazione nei confronti di chi, DA ANNI, si batte per l'ambiente e contro le OPERE INUTILI, COSTOSE, sponsorizzate dai soliti "SVILUPPISTI AD OGNI COSTO".
A questo inqualificabile modo d'agire, s'unisce una situazione di TOTALE MANCANZA di TRASPARENZA e il tentativo d'imbrigliare la VOLONTA' di PARTECIPAZIONE e DI CONTROLLO sull'iter e sui passaggi tecnici di quello che sarà il progetto esecutivo finale. Esattamente come previsto da una legge ANTIDEMOCRATICA per ECCELLENZA: LA LEGGE OBIETTIVO.

SINISTRA e AMBIENTE

--------------------------------------------------------------------------

Ci scrive "Malagiostra", aderente alla RETE:

Pedemontana, Creda, Fondazione Cariplo e il resto della B.B. stanno invitando le scuole medie e le superiori a collaborare ad un progetto di formazione pluriennale di "educazione ambientale" (sic) che in parte vi allego.
Il titolo entrerebbe di diritto nella top ten dell'umorismo involontario, se non fosse tragicamente premonitore:"La strada fa scuola, la scuola fa strada" (cioè la Scuola "si fa da parte" perchè le risorse del Paese sono destinate al più redditizio movimento-terra? Oppure dopo i tagli le lezioni si faranno per strada?).

Nella sostanza si invitano gli insegnanti a presentare come cosa buona e giusta opere eccelse  di ingegneria e di urbanistica quali Brebemi, Pedemontana, ecc.

Chi si oppone viene presentato come affetto da "Sindrome di Nimby", acronimo di quella enorme cazzata pensata da qualche schiavo copywriter dell'epoca Thatcher per giustificare ogni scempio salti per la testa al potente di turno, invece di coinvolgere la popolazione nelle scelte.
In altre parole, secondo quelle grandissime teste d'uovo di Pedemontana & Co.,  passare 300 metri più in là e salvare un bosco di 100 ettari oppure evitare di rimestare la terra della diossina di Seveso rientra nel calcolo egoistico di un gruppetto di persone che vogliono sì il progresso, ma "Not In My Back Yard", ("non nel mio cortile").

Sospettando che qualcuno potrebbe irritarsi anche in Brianza, nel comasco o nel varesotto, hanno pensato che bisognava partire  dalle scuole per una grande opera di "marketing territoriale" a costo zero (un progetto scolastico coinvolge molte famiglie e costa meno di un caffè al giorno, meno di una compensazione ambientale al mese).

Probabilmente hanno pensato che si poteva irritare qualcuno che, magari, si è trasferito in Lombardia dalla Val di Susa, per sfuggire all'Alta Voracità (pardòn, Alta Velocità). 
In quella zona, infatti, i Maradona dell'ingegneria e della finanza avevano riscontrato una elevata incidenza della sindrome di NImby.

In Brianza, nel comasco o nel varesotto, invece, questa malattia è stata debellata da anni. 
Da noi è stato segnalato  solo l'innocuo complesso di O.I.M.B.A ("Only In My Back Ass"):  SOLO NEL MIO ... FONDOSCHIENA ovvero si accetta tutto e si ringrazia anche...
La RETE alla Conferenza dei Servizi in Reg. Lombardia. Un gruppo O.I.M.B.A ?
He si, proprio un gruppo di pericolosi O.I.M.B.A

Proposta: perchè anche insieme-in-rete-per-uno-sviluppo-sostenibile non propone un progetto alle scuole, un pacchetto di iniziative anche ridotte, per sensibilizzare i mini-cittadini delle scuole alla conservazione dell'ambiente? Video, lezioni, uscite sul territorio, ecc. già si fanno: perchè non trovare una formula per coinvolgere maggiormente le scuole?  

Nel caso allegato l'iniziativa viene presentata dall'associazione CREDA, onlus con sede nel Parco di Monza.



Nessun commento:

Posta un commento