Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------

CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

lunedì 8 novembre 2010

Limbiate: l'AGORà delle buone pratiche

Sabato 06/11/010, il gruppo AMBIENTALISTA VERDE - ALTERNATIVA PER MEDA, componente di SINISTRA E AMBIENTE, ha aderito e partecipato all'iniziativa «L'agorà delle buone pratiche» delle FABBRICHE DI NICHI VENDOLA a Limbiate.
 

Erano presenti all'iniziativa (vedi manifesto) circa venti gruppi e associazioni che in BRIANZA si occupano di tematiche sociali, ambientali, animaliste e di promozione culturale. 

Circa un migliaio i cittadini che, dopo aver visitato gli stand di associazioni e gruppi, hanno assistito sia allo spettacolo teatrale della Compagnia degli Stracci sulla MAFIA in Brianza e in Lombardia e all'intervento finale di NICHI VENDOLA.

Noi c'eravamo perchè pensiamo utile partecipare a questi momenti per mostrare che esiste UN'ALTRA BRIANZA, diversa dal grigiore "sviluppista ed individualista", UN'ALTRA BRIANZA che ha valori ALTI e SOLIDALI, che vuole un rapporto con l'ambiente differente da quello della pura CEMENTIFICAZIONE.

Eccoci

.... con i nostri contenuti
Dinanzi al banchetto Carlo (CGIL), Alberto, Tiziano e Andrea (La Fabbrica di Nichi)

Di ALTO IMPEGNO CIVILE e di DENUNCIA la rappresentazione teatrale della COMPAGNIA degli STRACCI, che ha ripercorso tutti i passaggi delle inchieste brianzole sulla 'ndrangheta e evidenziato sia la collusione della criminalità organizzata con molti politici locali sia l'ipocrisia omertosa di chi, dal CENTRODESTRA si ostina a dichiarare inesistente o a sminuire il fenomeno MAFIA. 

Lo spettacolo teatrale de La Compagnia degli Stracci sulla MAFIA in Brianza
Sempre la Compagnia degli Stracci

D'alto spessore l'intervento di NICHI VENDOLA che ha toccato le corde della necessità d'uno scatto DI DIGNITA' della società, narcotizzata dal Berlusconismo.

Arriva Nichi Vendola, subito accolto dalla gente
Nichi Vendola
IL LAVORO, I DIRITTI DEI LAVORATORI e LE TUTELE SINDACALI, le SVERGOGNATE RICHIESTE di Marchionne; la NECESSITA' di dire BASTA alle forme di contratto PRECARIE, l'INDIGNAZIONE dinanzi AI LAVORATORI che MUOIONO per le INADEMPIENZE di SICUREZZA, la necessità DI TUTELARE L'AMBIENTE e di fermare SPECULAZIONI E DEVASTAZIONI AMBIENTALI, il DOVERE di tornare a fare CULTURA per CRESCERE, i VALORI di GIUSTIZIA SOCIALE e il riappropriarsi d'una MEMORIA COLLETTIVA per UN FUTURO DIFFERENTE i temi del suo appassionato intervento.

Gente attenta per Nichi Vendola
Un intervento fuori dagli schemi degli uomini di partito, un intervento PER PARLARE ALLA GENTE e per CONDIVIDERE con chi l'ascoltava preoccupazione, indignazione, denuncia ma anche VOGLIA DELLA SINISTRA di TORNARE AD ESSERE PROTAGONISTA, voglia della gente di RIPRENDERE a SPERARE.


Perchè "prima dei voti, I VOLTI", cioè LE PERSONE.

I presenti al banchetto e all'iniziativa
Alberto, Cesare, Tiziano, Giovanni (Verdi Ambientalisti - Alternativa per Meda)

Nessun commento:

Posta un commento