Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------




CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

domenica 20 gennaio 2013

Sul nuovo Consiglio Comunale


Con l'accoglimento del ricorso al TAR fatto da Taveggia, si è insediata la nuova maggioranza e la nuova Giunta medese.
Questo ha comportato la ricomposizione del Consiglio Comunale, con l'uscita di alcuni Consiglieri (6 del PD, il Cons. di Sinistra e Ambiente Colombo, il Cons. dell'IdV Cassina) e l'ingresso di altri nuovi consiglieri, appartenenti alla Lega, a Progetto Meda e al PdL.
Della Coalizione che supportava Gianni Caimi come Sindaco, sono rimasti quali Consiglieri Comunali lo stesso Gianni Caimi e, per il PD Simona Buraschi.
Ora, formalmente, per la Prefettura di MB, Gianni Caimi è in Consiglio Comunale in qualità di rappresentante di tutti i gruppi della Coalizione (Sinistra e Ambiente, Italia dei Valori e Partito Democratico), come si evince anche dalla comunicazione relativa alla composizione del nuovo CC.


Sinistra e Ambiente ha dunque inviato in data 14/01/2013, una mail ove lo si invita a tenere conto di questo aspetto.
Eccovi il testo:

Caro Gianni,
vista la sentenza del TAR ed il provvedimento della Prefettura con i quali, purtroppo, è stato definito un diverso esito delle elezioni amministrative e visto che, in funzione di quanto sopra, tu risulti essere eletto come consigliere del raggruppamento di Liste Sinistra e Ambiente, IDV, Partito Democratico, ti invitiamo a tenere in considerazione questo e a condividere con noi i lavori del Consiglio Comunale avendo la titolarià anche di nostro rappresentante.
Ti chiediamo, quindi, di informarci dei diversi argomenti che verranno presentati all'ordine del giorno del consiglio comunale, a condividere con noi l'attività politica che ne consegue, in quanto rappresentante dell'intera coalizione elettorale, supportandoci, qualora fosse necessario, su richieste di atti e/o documenti.

Con i migliori auguri di buon lavoro

un saluto

Per Sinistra e Ambiente

Luigi Viganò, Alberto Colombo, Anna Caioli

Non ci pare di chiedere nulla di particolarmente strano, anche se ci rendiamo conto della complicata situazione in cui versa quella che era la Coalizione che ha supportato Gianni Caimi come candidato Sindaco.

In un panorama politico medese pessimo, sarebbe auspicabile una profonda riflessione collegiale sull'esperienza della Coalizione, sugli scenari a venire, sulle scadenze e sulle prospettive.
Non ci facciamo particolari illusioni in merito, ma Sinistra e Ambiente continuerà ad esistere come soggetto politico e a dire la sua, a partire dalle questioni di rilievo per il nostro paese.

Al proposito, segnaliamo che il PGT, su cui Sinistra e Ambiente chiedeva  - inascoltata - lo stralcio e l'azzeramento degli Ambiti di Trasformazione, è stato pubblicato sul BURL (vedi sotto) ed è pertanto VIGENTE.

PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (P.G.T.)  PUBBLICAZIONE AVVISO DI APPROVAZIONE DEFINITIVA SUL B.U.R.L. N.52 DEL 27/12/2012

PIANO DI GOVERNO DEL TERRITORIO (P.G.T.) PUBBLICAZIONE AVVISO DI APPROVAZIONE DEFINITIVA SUL B.U.R.L. N.52 DEL 27/12/2012

In data 27/12/2012 sul Bollettino Ufficiale della Regione Lombardia n.52 è stato pubblicato l'Avviso di approvazione definitiva del Piano di Governo del Territorio approvato dal Consiglio Comunale con Deliberazioni n. 8 del 18/06/2012 n.9 del 19/06/2012 n.10 del 21/06/2012 e n.11 del 23/06/2012, pertanto a far data dal 27/12/2012 gli atti di PGT acquistano efficacia ai sensi dell'art. 13 comma 11 della Legge Regionale n. 12/2005.

Sul PGT, ora anche la Lega Nord parla nei suoi comunicati di VARIANTE rispetto agli ATR (Ambiti di Trasformazione) dove sono previste le nuove edificazioni.
Lo fa anche il Cons. leghista Santambrogio in un'intervista a Medinforma.
Ci interessa, al proposito, capire quali saranno le volontà dell'amministrazione Taveggia e che variante hanno in mente su questo PGT, incautamente portato ad approvazione così com'era e ventilando una variante successiva, da Caimi e dalla sua Giunta, peraltro con il voto contrario di Sinistra e Ambiente.
Nel frattempo, a confermare la necessità d'un azzeramento degli ATR, arriva anche un articolo che riprende il rapporto di Legambiente Lombardia sullo stato del CONSUMO DI SUOLO A MEDA, con una situazione da primato negativo per la nostra città.

Da il Cittadino del 19/01/2013
A breve, riprenderemo inoltre a seguire anche tutti gli aspetti locali riguardanti la Pedemontana, a partire dallo stato della "campagna di sondaggi geognostici e ambientali (diossina?)" che stiamo monitorando in modo attento insieme agli altri gruppi aderenti ad INSIEME IN RETE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE.

Nessun commento:

Posta un commento