Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------




CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

lunedì 3 ottobre 2011

SABATO 8 DALLE 14:00 PIAZZA SAN PAOLO PRESIDIO ANTIFASCISTA

SABATO 8 DALLE 14:00 PIAZZA SAN PAOLO 
PRESIDIO ANTIFASCISTA PER PROTESTARE 
CONTRO PDL E LEGA 
CHE INCORAGGIANO E COPRONO I NEONAZISTI 
CHE HANNO APERTO UNA SEDE A MONZA.

PRESIDIO PROMOSSO DAL COMITATO UNITARIO ANTIFASCISTA.


APPELLO  ALLA  MOBILITAZIONE  
DI TUTTI GLI  ANTIFASCISTI  DI MONZA  E  BRIANZA

SABATO   8  ottobre   dalle  ore  14 in piazza S.  PAOLO A MONZA


Il  COMITATO  UNITARIO  ANTIFASCISTA,  appresa  la notizia dell’inaugurazione di una
sede a Monza  dell’ associazione  “Lealtà Azione” , ritiene che, dietro presunti  “valori” associativi, in realtà si propagandino principi e finalità  di impronta neonazista.

Da tempo a Monza  e  nella  provincia si susseguono fatti  che segnalano una forte ripresa  di provocazioni di stampo fascista. Ancora più inquietante è  l’apporto e l’incoraggiamento che viene dato a questa associazione dalle istituzioni  locali e provinciali. 
I massimi responsabili della città e provincia,  poco inclini ad indossare la fascia istituzionale nelle ricorrenze dei caduti Partigiani della Resistenza al nazifascismo, le indossano  puntualmente nelle date e nelle occasioni  di aperta e palese violazione  della legge Mancino in adunanze dove vengono esibiti bandiere, magliette e saluti che richiamano la Repubblica di Salò e il fascismo. 
Inoltre i continui richiami  alla frammentazione del paese e il comportamento eversivo  di alcuni ministri dell’attuale governo sono il terreno naturale per la cultura xenofoba, razzista e antidemocratica.

Nel ribadire i valori della  Repubblica Italiana nata dalla Resistenza, il C.U.A.  sottolinea che la democrazia, la tolleranza, l’accoglienza, l’integrazione, la multietnicità  e il rispetto delle diversità  sono i valori costituenti  della Repubblica Italiana  nata dalla Resistenza e sancita nella nostra COSTITUZIONE.

Per questo il Comitato Unitario Antifascista invita  tutte le forze politiche, sindacali e sociali al PRESIDIO che si terrà  SABATO 8  OTTOBRE   DALLE  14  in Piazza S. Paolo a Monza  per ribadire con fermezza l’inopportuna e provocatoria presenza  di questa associazione,  chiedendone la chiusura della sede, e nel contempo riaffermare  i valori della Democrazia e dell’Antifascismo quali valori fondanti di una comunità  solidale e inclusiva.

Monza  1 ottobre 2011

Nessun commento:

Posta un commento