Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------




CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

giovedì 7 aprile 2011

IMMIGRAZIONE: L'IPOCRISIA RAZZISTA della LEGA, del PdL e del "governo" (minuscolo) itaGLIano.

La Guardia alla Frontiera

IMMIGRAZIONE: UN DRAMMA USATO A FINI ELETTORALI 
PER STRAPPARE CONSENSI



La vicenda dei recenti sbarchi a Lampedusa di immigrati provenienti da Tunisia, Libia e altri paesi dell'Africa ci ha mostrato ancora una volta L'IMMENSA IPOCRISIA della maggioranza LEGA NORD- PdL che "governa" (si fa per dire) il nostro paesucolo.
L'imperatore sceicco di Arcore, dopo aver detto in piena crisi libica che " non riteneva utile DISTURBARE Gheddafi" altro non ha saputo promettere nel suo stile che:

1) l'acquisto di una villa a Lampedusa ( poi rapida retromarcia e niente  acquisto)
2) un casinò ( o un casino - più consono per le sue voglie) per risollevare l'economia dell'isola
3) il trasferimento "entro 48 ore" dei migranti (della serie "grandi promesse" come a l'Aquila, a Napoli per la monnezza e via dicendo).


Il Bossi, ( "ministro" ??? ) schiumando altro non ha saputo dire (pardon ringhiare) che "fora di ball" e " svuotiamo le vasche, chiudiamo i rubinetti" (non sapevamo facesse l'IDRAULICO - mestiere forse a lui più consono).

Il Frattini, ministro (di cosa non lo sa nemmeno lui), prima incensava la "volontà riformista" di DITTATORI quali erano BEN ALI' in Tunisia e GHEDDAFI in Libia.
Poi s'è accorto che qualcosa è cambiato e allora ..........lì a rincorrere disperatamente gli eventi.


MA FINO A IERI, DOV'ERANO e CHE FACEVANO COSTORO ?

Semplice, appoggiavano i PEGGIORI REGIMI del nord Africa poichè i satrapi locali collaboravano con loro nel bloccare il flusso degli immigrati verso il suolo patrio.
E ora ???

Semplice, la loro ricetta è la solita: RAZZISMO a gogo, diffusione  di notizie MISTIFICATORIE che accumunano i migranti ad un problema d'ordine pubblico e INCAPACITA' TOTALE nel dare risposte ISTITUZIONALI.
Che dire: solo un esempio: la TUNISIA , paese di 10 milioni di abitanti, con una situazione politicamente ancora instabile, HA SAPUTO ACCOGLIERE DEGNAMENTE più di 100.000 profughi dalla Libia.
La "loro" itaglietta , con 60 milioni di abitanti e una ricchezza INFINITAMENTE superiore a quella della Tunisia, NON VUOLE accogliere 10.000 migranti , di cui buona parte solo in transito verso altri paesi europei.

Ma si sa, per Lega e PdL, questo è solo un elemento di propaganda politica per mascherare la loro ASSENZA TOTALE sui problemi reali.
Del resto, si sa, come raccoglierebbero consensi se non con la campagna "paura dell'altro" ??





Nessun commento:

Posta un commento