Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------




CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

lunedì 5 dicembre 2011

INIZIATIVA PUBBLICA AD INVERIGO PER FERMARE IL PROGETTO D'AUTOSTRADA VA-CO-LC


IL COMITATO PER IL PARCO REGIONALE DELLA BRUGHIERA  
(di cui SINISTRA E AMBIENTE è parte)
è fra i PROMOTORI di un'iniziativa pubblica ad INVERIGO per FERMARE IL PROGETTO DELL'ENNESIMA INUTILE AUTOSTRADA VA-CO-LC.

BASTA CON LE INFRASTRUTTURE VOLUTE DAI SOLITI NOTI
(Raffaele Cattaneo, Ass. degli Industriali, Confcommercio, Compagnia delle Opere)


BASTA CON GLI SPRECHI DI DENARO PUBBLICO 
A SCAPITO DELL'AMBIENTE

 ---------------------------------------------

FERMIAMO L'INUTILE e DEVASTANTE AUTOSTRADA VA-CO-LC 



Mercoledì 14 dicembre 2011 - ore 21 ad Inverigo (CO) presso la sala del Consiglio Comunale 
in Via Enrico Fermi, 1 
una serata pubblica 
per dire

NO ALL'INUTILE AUTOSTRADA VARESE-COMO-LECCO 
CHE DEVASTEREBBE IL PARCO PINETA, LA BRUGHIERA, 
IL PARCO VALLE DEL LAMBRO ECC....

E' importante partecipare per dare un segnale chiaro a Regione Lombardia e in particolare all'assessore alle infrastrutture Raffaele Cattaneo, per dire no a questa ennesima opera autostradale e ad ogni altra proposta che non tiene conto  del valore ambientale degli ultimi territori non edificati dei nostri territori ma soprattutto che non affronta minimamente soluzioni alternative di sfruttamento di assi viari esistenti riqualificandoli e delle linee ferroviarie che sembrano ormai  destinate ad essere abbandonate o non ammodernate ( per esempio la linea secondaria della RFI non elettrificata  Como - Molteno - Lecco ).
Non è più possibile (e ormai viene "gridato" da più parti) affrontare i gravissimi problemi di inquinamento del suolo, delle acque e dell'aria rivolgendo lo sguardo e le risorse solo ed esclusivamente al trasporto di persone e merci  su gomma utilizzando quindi esclusivamente combustibili fossili. Per rispondere inoltre a questa crisi economica gravissima che stiamo attraversando, causata anche dall'uso scellerato delle risorse e da scelte basate solo sul profitto di pochi, "siamo" obbligati a rivolgere il nostro impegno e i nostri sforzi verso scelte "sostenibili" sia nei confronti dell'ambiente che dell'uso responsabile delle risorse economiche sempre meno disponibili. 
Spero di vedervi all'incontro.
Tiziano Grassi 
Presidente del COMITATO PER IL PARCO REGIONALE DELLA BRUGHIERA

In giallo il tracciato  - non considerato perchè COSTOSO in tunnel. In arancio l'altra ipotesi progettuale che passa nelle aree verdi.

L'APPELLO DEGLI ORGANIZZATORI DELLA SERATA

Nonostante la prevalente opposizione della cittadinanza e delle amministrazioni interessate all’autostrada VA-CO-LC, la Regione Lombardia ha affidato un incarico di progettazione che rende urgenti iniziative a tutela del territorio canturino e brianzolo.

Le associazioni ambientaliste Orrido di Inverigo (Inverigo), Le contrade (Inverigo), Comitato Bevere (Briosco), Circolo Ambiente Ilaria Alpi (Merone), Comitato per il Parco Regionale della Brughiera, Associazione l'Ontano (Montorfano), Salvabrughiera (Capiago Intimiano – Orsenigo), Comitato per l'ampliamento del Parco Brianza Centrale (Seregno – Macherio), Associazione Torrette Bini Dosso Boscone per l'ampliamento del Parco Brianza Centrale (Macherio) intendono collaborare con gli amministratori che hanno compreso l’impatto devastante dell’autostrada sulla Brughiera e sull’Alta Brianza: si tratta di un territorio di grande pregio e delicatezza, tanto più importante se si considera il degrado della conurbazione limitrofa.

Pertanto propongono una pubblica riunione con gli amministratori comunali, provinciali, regionali e del Parco Regionale della Valle del Lambro con lo scopo di puntualizzare lo stato delle cose e concordare iniziative (amministrative e politiche) contro la realizzazione dell’autostrada.

In definitiva riteniamo necessario che negli strumenti di pianificazione regionale vengano introdotte misure idonee in difesa del nostro territorio, dunque venga cancellata l’ipotesi di autostrada e vengano ricercate soluzioni più adeguate, per una mobilità sostenibile.

Nessun commento:

Posta un commento