Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------




CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

sabato 30 novembre 2013

SULLA CONVENZIONE TRA COMUNE E FONDAZIONE BESANA



Giovedì 28/11/013, in Consiglio Comunale è andata in discussione (e approvazione) la Convenzione tra il Comune di Meda e la Fondazione Giuseppe Besana Onlus relativa alla cessione per 99 anni di un terreno  di proprietà comunale alla Fondazione.
Un terreno (1246 mq) che viene ceduto per realizzarvi un posteggio, opera propedeutica e vincolante per il prossimo progetto di ampliamento della Casa di Riposo cittadina.
Sinistra e Ambiente, messa a conoscenza dei contenuti della Convenzione solo poco prima dell'incontro della Commissione Servizi alla Cittadinanza del 22/11/013, ai fini del miglioramento della Convenzione, ha deciso di presentare due emendamenti nel Cons. Comunale che ha trattato l'argomento.
Lo abbiamo fatto riconoscendo l'indubbio ruolo sociale svolto dalla Fondazione Besana nel campo dell'assistenza agli ospiti della RSA.
In Consiglio Comunale abbiamo evidenziato che i contenuti dei due emendamenti erano mediabili e modificabili, ritenendo di essere nelle tempistiche utili affinchè i due soggetti (Comune e Fondazione) potessero affinare i contenuti della convenzione stessa, qualora fossero stati approvati i due emendamenti.
Insomma, a nostro giudizio c'erano i presupposti per una discussione più aperta sia sugli emendamenti sia per concordare un passaggio ulteriore di contrattazione.
 
E' andata diversamente da come auspicavamo e i due emendamenti sono stati respinti anche se con voto diversificato essendo stati discussi separatamente.

Sotto, il testo degli emendamenti (non approvati) di Sinistra e Ambiente  e quello della Convenzione che è stata approvata e su cui Sinistra e Ambiente s'è astenuta.
-----------------------------------------------------

Gli EMENDAMENTI PRESENTATI DA SINISTRA E AMBIENTE E NON APPROVATI


28/11/013

Il gruppo consiliare di Sinistra e Ambiente,  verificata  la necessità espressa dalla Fondazione  Giuseppe Besana ONLUS di un ampliamento della R.S.A., con necessità d’ulteriore dotazione di un’area pertinenziale della nuova costruzione, attualmente di proprietà comunale, pur rilevando il valore sociale dell’attività svolta dalla Fondazione Besana  e dei servizi resi anche in funzione della convenzione in oggetto, propone di emendare l’art . 2 par 1 e l’art. 2 par. 5 del testo della Convenzione  per la concessione in diritto di superficie  di area di proprietà comunale, come segue.

Emendamento all’Art 2 - Obblighi della Fondazione paragrafo 1

Modificare l’attuale testo come segue:
destinare l’area a parcheggio di veicoli come pertinenza della R.S.A, provvedendo anche alla progettazione integrata di spazi verdi accessibili alla cittadinanza con adeguato arredo urbano, ed idonea regolamentazione della fruizione.

Emendamento all’Art 2 – Obblighi della Fondazione paragrafo 5
Modificare l’attuale testo come segue:
Concedere all’Amministrazione Comunale, con decorrenza dalla stipula della presente convenzione, la possibilità di ricoverare una persona indigente (al posto dell’originale “una persona indigente per la quota del 50%”).

Il Consigliere di Sinistra e Ambiente
Alberto Colombo

Nessun commento:

Posta un commento