Benvenuti !

BENVENUTI nel blog di SINISTRA e AMBIENTE.
Con questo blog, vogliamo aggiornare tutti sull'attività,
le proposte, le idee del gruppo.

Per la nostra storia e le passate iniziative,
puoi vedere anche sul nostro vecchio sito web.
Per chi volesse contattarci o inviarci materiale da pubblicare, cliccare QUI

La Meda e la Brianza che amiamo e che vogliamo tutelare

-------------------------------------------------

CRONACHE DA CHI SI IMPEGNA A CAMBIARE IL PAESE DEI CACHI E DEI PIDUISTI.
"Alcuni piagnucolano pietosamente, altri bestemmiano oscenamente,
ma nessuno o pochi si domandano: se avessi fatto anch’io il mio dovere,
se avessi cercato di far valere la mia volontà, sarebbe successo ciò che è successo?"
Antonio Gramsci-politico e filosofo (1891-1937)
OMAGGIO ALLA RESISTENZA.
Ciao Dario, Maestro, indimenticabile uomo, innovativo, mai banale e sempre in prima fila sulle questioni sociali e politiche.
Ora sei di nuovo con Franca e per sempre nei nostri cuori.

"In tutta la mia vita non ho mai scritto niente per divertire e basta.
Ho sempre cercato di mettere dentro i miei testi quella crepa capace di mandare in crisi le certezze, di mettere in forse le opinioni, di suscitare indignazione, di aprire un po' le teste.
Tutto il resto, la bellezza per la bellezza, non mi interessa."

(da Il mondo secondo Fo)

lunedì 23 maggio 2016

CARATTERIZZAZIONE: IL RAPPORTO DEL GEOLOGO DEL PERO

Torniamo sulla campagna di CARATTERIZZAZIONE del suolo per definire il livello di contaminazione da diossina TCDD laddove il progetto di autostrada Pedemontana attraversa le zone A, B, R del disastro ICMESA del 1976.
Dopo il reportage nei cantieri mobili dove si effettuano i sondaggi del 4-5-016, vi proponiamo ora la relazione (pubblicata sul sito del Comune di Bovisio Masciago) che il geologo Gianni Del Pero incaricato dai Comuni di Barlassina, Seveso, Cesano Maderno, Bovisio Masciago e Desio (Meda esclusa per volontà dell'amministrazione Caimi) ha steso come primo contributo della sua attività di controllo sui carotaggi svolti.
Come gruppo aderente al coordinamento ambientalista INSIEME IN RETE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE, continuiamo a ribadire il nostro giudizio negativo sull'inutile autostrada pedemontana e a lavorare perchè non se ne attui il suo completamento, ma riteniamo sia importante avere conoscenza e consapevolezza del livello di contaminazione del suolo. 
Per questo, seguiamo la Caratterizzazione con attenzione, chiedendo sin d'ora massima trasparenza sui risultati delle analisi chimiche.

Nessun commento:

Posta un commento